Terrazzi, balconi e giardini amore a “prima vista”

Gli spazi esterni, come terrazzi, balconi e giardini, hanno sempre giocato un ruolo importante  nella ricerca della casa e per quasi tutti la presenza di questi spazi è molto gradita. Gli ultimi due anni e l’esperienza del “lockdown” hanno contribuito fortemente a trasformare ,un aspetto già di per se importante,  in un vero e proprio “must have”.

Ecco che la casa ideale deve essere più grande e deve necessariamente avere uno che possa essere utilizzato per lo svago e per trascorrere il nostro tempo libero in famiglia o con gli amici magari sorseggiando una bibita  fresca sotto un ombrellone o tutti seduti intorno a un tavolo.  A seconda dei gusti e delle tasche c’è chi preferisce cercare case con giardino, chi con terrazzi di dimensioni godibili ma anche chi si accontenta di un balcone per dar sfogo alla propria passione per piante e fiori e magari per rilassarsi un po’ leggendo un bel libro su una comoda poltrona. Chiunque disponga di uno spazio esterno ha imparato a curarlo ed attrezzarlo in modo da poterlo vivere appieno.

Complice il clima anche a Milano da aprile ad ottobre inoltrato possiamo vivere all’aperto per goderci luce e sole.  E se luce e sole sono fondamentali per la nostra qualità di vita, anche dedicarsi alla cura di piante e fiori ci aiuta a stare bene ed diventato per molti un piacevole hobby.

Chi possiede un giardino proprio in questi giorni vede spuntare le prime primule selvatiche, le violette e i prati si colorano di un bel verde smeraldo. Dalla casetta degli attrezzi spuntano cesoie, zappette e ci si mette attività per ridare splendore a piante e fiori e creare quell’irrinunciabile atmosfera per un bel pranzo all’aperto con tutta la famiglia.

Anche sui terrazzi c’è fermento, si potano siepi e alberi e si invasano i nuovi fiori, si tirano fuori tavoli, comode sedie e poltroncine pronte ad accogliere  gli amici per pranzi, aperitivi e cene regalando piacevoli week end anche a chi resta in città. E se piante e fiori portano colore ed allegria anche arredi e corredi danno il loro contributo e ci aiutano a creare atmosfere perfette. Una poltroncina in midollino, qualche cuscino colorato, un bel tavolo con una bella tovaglia estiva ed il gioco è fatto. A differenza di  altre città Milano non era certo famosa per i suoi bei balconi fioriti spesso i balconi e le terrazze avevano un’aria abbandonata e triste erano vuoti e desolati. Gli ultimi due anni ci hanno insegnato a vivere e amare gli spazi in cui abitiamo e a valorizzare moltissimo gli spazi esterni a nostra disposizione. Ora passeggiando in città sono molti i palazzi con bei balconi  e terrazzi fioriti  complice il fatto che passiamo più tempo nelle nostre case. E che dire dell’effetto emulazione ? Basta un bel balcone curato e fiorito per scatenare l’effetto domino e in poco

tempo anche i vicini cominceranno ad abbellire i loro balconi e terrazzi con un risultato davvero entusiasmante. Mi piace molto fotografare e fissare in uno scatto la bellezza e l’armonia delle cose e penso che spesso un‘immagine valga molto più di tante parole.

I nostri balconi e i nostri terrazzi con i loro fiori e le loro piante  sono immagini bellissime che ci riempiono gli occhi e possono raccontarci molto delle persone che vivono e delle loro case e del luogo in cui ci troviamo.

A testimoniare questo bisogno  ci sono anche i nuovi progetti tutti progettati con splendidi terrazzi, bei loggiati e tante piante.

 

Silvie

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.